Fedra di d'Annunzio. Dall'Ellade all'interpretazione del mito

Listadelpopolo.it Fedra di d'Annunzio. Dall'Ellade all'interpretazione del mito Image
DESCRIZIONE
Il saggio, muovendo dalla riscoperta dell'Ellade, analizza l'arte e la messa in scena di "Fedra" al Teatro dell'Opera di Parigi, il 7 giugno 1923, in cui il mito diviene archetipo, metafora e codice interpretativo dell'innovazione drammaturgica. I suggestivi scenari di Léon Bakst, venati da un'atmosfera di poesia e di sogno, ricostituiscono un'epoca lontana che lo spettatore, affascinato, rivive virtualmente, comunicando con l'ambiente ampio e profondo del Palazzo di Teseo, muovendosi liberamente nelle accoglienti dimensioni della dimora, culla delle proprie origini e fiction di un immaginario "possibile". Questa singolare esperienza di un'identità ritrovata assurge a funzione paradigmatica, dal momento che l'autore l'addita al pubblico perché sia ripetuta come "esempio" da imitare. Di qui il valore dell'opera di d'Annunzio e la sua originale "poetica figurativa". Prefazione di Annamaria Andreoli.

INFORMAZIONE

DATA: 2019

ISBN: 9788829703029

DIMENSIONE: 9,38 MB

Scarica l'e-book Fedra di d'Annunzio. Dall'Ellade all'interpretazione del mito in formato pdf. L'autore del libro è Carlo Santoli. Buona lettura su listadelpopolo.it!

Fedra in "Enciclopedia dei ragazzi"

FEDRA DI D'ANNUNZIO DALL'ELLADE ALL'INTERPRETAZIONE DEL MITO santoli carlo Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito! Attenzione: causa emergenza sanitaria sono possibili ritardi nelle spedizioni e nelle consegne.

Fedra di d'Annunzio : dall'Ellade all'interpretazione del ...

Fedra di d'Annunzio. Dall'Ellade all'interpretazione del mito è un libro di Santoli Carlo pubblicato da Marsilio nella collana Saggi, con argomento D'Annunzio, Gabriele - sconto 5% - ISBN: 9788829703029