Tra il fare e il dire. L'esperienza dell'inconscio e del non verbale in psicoanalisi

Listadelpopolo.it Tra il fare e il dire. L'esperienza dell'inconscio e del non verbale in psicoanalisi Image
DESCRIZIONE
All'interno della relazione analitica, viene messa in evidenza quell'area in cui le esperienze affettivo-sensoriali sono in cerca di rappresentazioni verbali che diano senso al vissuto. Il testo privilegia dunque il ruolo svolto dall'interazione individuo-ambiente e dalla funzione di significazione a cui ogni essere umano ha diritto fin dalla nascita.

INFORMAZIONE

DATA: 1994

ISBN: 9788870782738

DIMENSIONE: 10,37 MB

Leggi il libro Tra il fare e il dire. L'esperienza dell'inconscio e del non verbale in psicoanalisi PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su listadelpopolo.it e trova altri libri di Agostino Racalbuto!

FREUD E L'INCONSCIO - Psicoanalisi-Pratica.com

Non solo perchè l'inconscio ha una sua perfetta logica e razionalità, ma anche perchè è più corretto dire non controllabili volontariamente; In verità anche questo non è perfettamente vero perchè c'è un dialogo continuo tra la nostra parte conscia ed inconscia, con reciproca influenza e che , con varie tecniche, si può controllare ...

FREUD E L'INCONSCIO - Psicoanalisi-Pratica.com

Nella psicologia dell'io classica, che rivendica uno statuto scientifico della psicoanalisi, la parola dell'analista ha un valore descrittivo, e in base alla sua conoscenza dell'inconscio e della sua struttura, lo psicoanalista espone al paziente il sapere che ritiene dovrebbe far scattare in lui l'insight.