Juventus. Le stagioni dei record

Listadelpopolo.it Juventus. Le stagioni dei record Image
DESCRIZIONE
La Juventus colleziona record su record! La Vecchia Signora si conferma, senza dubbio, l’assoluta protagonista del calcio italiano. Le stagioni dei record iniziano nella stagione 2011-12 con la conquista del primo tricolore dopo Calciopoli e la serie B. Nell’annata sportiva successiva i campioni d’Italia si aggiudicano lo scudetto e la Supercoppa italiana, facendo il bis anche nella stagione 2013-14. Dopo l’addio di Antonio Conte, diventato nel frattempo ct della Nazionale azzurra, alla Juve arriva Massimiliano Allegri. Con l'allenatore toscano, i piemontesi continuano a dominare e negli anni successivi si confermano i più forti d’Italia, facendo incetta di titoli e trofei vari. Gli scudetti consecutivi diventano sei, poi sette dopo un emozionante testa a testa sul Napoli ma la Juventus vuole sempre di più! Con l’arrivo di Cristiano Ronaldo, uno dei due calciatori più forti del mondo, l’asticella viene posta ancora più in alto. E allora ecco che vincere l’ottavo scudetto consecutivo, un unicum nel calcio globale e globalizzato del XXI secolo, di colpo non basta più, non può bastare più.

INFORMAZIONE

DATA: 2019

ISBN: 9788898876631

DIMENSIONE: 5,44 MB

Abbiamo conservato per te il libro Juventus. Le stagioni dei record dell'autore Richiesta inoltrata al Negozio in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Tutta la Juventus stagione per stagione

La Juventus colleziona record su record! La Vecchia Signora si conferma, senza dubbio, l'assoluta protagonista del calcio italiano. Le stagioni dei record iniziano nella stagione 2011-12 con la conquista del primo tricolore dopo Calciopoli e la serie B. Nell'annata sportiva successiva i campioni d'Italia si aggiudicano lo scudetto e la Supercoppa italiana, facendo il bis anche nella ...

Amazon.it:Recensioni clienti: Juventus. Le stagioni dei record

La Juventus è Campione d'Italia per la 35ª volta nella propria storia. Dal 2011/2012 ad oggi, c'è un solo nome sull'Albo d'Oro del campionato italiano: quello dei Bianconeri.. Una cavalcata lunga sei anni, segnata da una lunga serie di record, sia di squadra che individuali, a testimonianza del cammino di una squadra che ha letteralmente scritto la storia.