Le fiabe felici

Listadelpopolo.it Le fiabe felici Image
DESCRIZIONE
Questo volume raccoglie due gruppi di fiabe (datati rispettivamente 1888 e 1891) che Wilde scrisse per i suoi figli, con l'obiettivo non solo di divertirli, ma soprattutto di educarli a valori universali quali l'amore, l'amicizia, la giustizia, il rispetto della diversità, la devozione e la compassione. In questi nove piccoli capolavori estremamente attuali, Wilde unisce la morale cristiana (cui si avvicinò nell'ultima parte della vita) al suo genio incline al paradosso e all'umorismo, polemico nei confronti della società del tempo, ironico e talvolta malinconico. Re, regine, incantesimi e profezie, piante e animali con caratteristiche umane, sirene, nani, pastori e mendicanti che scoprono di avere nobili origini, maghi e perfide streghe che influenzano il destino degli uomini ma nulla possono contro la forza del vero amore, sono elementi che Wilde riprende dal repertorio classico e reinterpreta in maniera originale, sotto la lente di uno sguardo disincantato sul mondo. Il risultato sono racconti che divertono e fanno riflettere, rivolgendosi sia ai bambini che agli adulti, sempre lontano dalla retorica. Perché, come dice Wilde, "le fiabe non sono solo per i fanciulli, ma per persone dall'animo fanciullesco d'età compresa fra gli otto e gli ottant'anni". Età di lettura: da 8 anni.

INFORMAZIONE

DATA: 2018

ISBN: 9788849711486

DIMENSIONE: 5,93 MB

Leggi il libro Le fiabe felici PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su listadelpopolo.it e trova altri libri di Oscar Wilde!

Le fiabe felici | Oscar Wilde | sconto 5%

Quattro storie tratte da Il principe felice e altre fiabe (Alfaudio), raccolta pubblicata nel 1888, lette con voce familiare da Debora Zuin. Un bel classico per ragazzi.

Libro Le fiabe felici - O. Wilde - Salento Books - Nadir ...

La fiaba popolare. Le fiabe sono state tramandate a voce di generazione in generazione per lunghi secoli e chi narrava le fiabe spesso le modificava o mescolava gli episodi di una fiaba con quelli di un'altra, dando a volte origine ad un'altra fiaba.