Mappe del tempo. Memoria collettiva e costruzione sociale del passato

Listadelpopolo.it Mappe del tempo. Memoria collettiva e costruzione sociale del passato Image
DESCRIZIONE
Chi furono i primi abitanti del Nordamerica? La palestina appartiene agli arabi o agli israeliani? In quale punto della storia inizia il conflitto tra serbi e albanesi per il Kosovo? Non è possibile rispondere a questi interrogativi senza una comprensione adeguata del modo in cui concepiamo il nostro passato. In questo lavoro sulle mappe della memoria collettiva Zerubavel (docente di sociologia alla Rutgers University) discute i modelli cognitivi che utilizziamo per organizzare il passato, le strategie mentali che ci aiutano a connettere eventi tra loro scollegati in sistemi narrativi coerenti, la grammatica sociale dei conflitti su contrastanti interpretazioni della storia.

INFORMAZIONE

DATA: 2005

ISBN: 9788815098344

DIMENSIONE: 2,91 MB

Abbiamo conservato per te il libro Mappe del tempo. Memoria collettiva e costruzione sociale del passato dell'autore none in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Dato per scontato. La costruzione sociale dell'ovvietà ...

gruppo sociale circa gli avvenimenti del proprio passato dalle proprie origini al presente e su ui si fonda l'identità del gruppo stesso. •concetto introdotto per la prima volta nelle scienze sociali dal sociologo Maurice Halbwachs (La memoria collettiva, Milano 1950 come una dimensione collettiva e sovraindividuale della costruzione

PDF La memoria collettiva - Dipartimento di Comunicazione e ...

In questo lavoro sulle mappe della memoria collettiva Zerubavel discute i modelli cognitivi che utilizziamo per organizzare il passato, le strategie mentali che presiedono alla conservazione dei ricordi e che ci aiutano a connettere eventi tra loro scollegati in sistemi narrativi coerenti, la grammatica sociale che sta alla base di ...