Io ti amo

Listadelpopolo.it Io ti amo Image
DESCRIZIONE
Elena e Leonardo sono tornati. Il nuovo capitolo della trilogia. «Che succede nella coppia quando l'infedeltà viene allo scoperto: resiste o è condannata a crollare? Se ve lo siete chiesti anche voi, leggetelo» - Sette Una storia d'amore è come un viaggio: puoi attraversare paesaggi mozzafiato o strade accidentate, ma al momento della partenza, travolta dall'emozione, non sai mai davvero quale sarà la tua meta. Di questo Elena, affascinante restauratrice veneziana, è ben consapevole. Quando ha deciso di legare il suo futuro a quello di Leonardo, tenebroso chef di fama mondiale, è stato un po' come puntare tutto su un numero alla roulette, bendata: un azzardo. È stato il destino a farli incontrare e ad accendere tra loro una passione travolgente, la stessa che ha portato il piccolo Michele nelle loro vite. Il destino però ha anche messo a dura prova la loro unione, separandoli, ed Elena ha dovuto accettare la brutale realtà: non si può mettere in cattività uno spirito libero come quello di Leonardo e questo lei avrebbe dovuto capirlo fin dall'inizio. Adesso che nelle sue giornate c'è un altro sogno romantico, che ha lo sguardo cristallino e la freschezza di Dario, le sembra ancora possibile guardare avanti. Ma prima di scrivere un nuovo capitolo della sua esistenza, dovrà affrontare la pagina più importante del suo passato, e scegliere con coraggio l'amore.

INFORMAZIONE

DATA: 2019

ISBN: 9788817119825

DIMENSIONE: 5,19 MB

Scarica l'e-book Io ti amo in formato pdf. L'autore del libro è Irene Cao. Buona lettura su listadelpopolo.it!

"Io ti amo" di Irene Cao, recensione libro

io sia assente dalla tua vita, lontano, indifferente ai tuoi bisogni quotidiani, impersonale e ingiusto rispetto a tutto il male che ti circonda? Non è così! Qui potrai scoprire che, in realtà, io ti amo, ti ascolto, ti capisco, ti cerco, ti conosco e sono pronto a perdonarti. Chiamami, invocami senza pregiudizi.

100 Frasi per dire ti amo - Aforisticamente

Io ti amo è un film drammatico del 1968 diretto da Antonio Margheriti. Musicarello prodotto sull'onda del successo del singolo che dà il titolo al film, cantato da Alberto Lupo nel 1967 e cover del brano I Love You and You Love Me di Anthony Quinn