I poeti della Scuola siciliana. Vol. 2: Poeti della corte di Federico II.

Listadelpopolo.it I poeti della Scuola siciliana. Vol. 2: Poeti della corte di Federico II. Image
DESCRIZIONE
Il secondo volume propone i poeti della corte di Federico II (a esclusione di Giacomo da Lentini), che possono essere distinti in due generazioni: la prima legata all'imperatore e ai suoi funzionari di maggiore spicco, come lo stesso Giacomo e Pier delle Vigne, e più radicata in Sicilia e nel sud; la seconda sviluppata intorno al figlio di Federico, Manfredi, e con ramificazioni verso la Toscana. Tra gli autori presentati nel Meridiano, oltre allo stesso Federico, si segnalano Guido delle Colonne (di lui sono citate da Dante nel "De vulgari eloquentia" le canzoni "Amor, che lungiamente m'ài menato" e "Ancor che l'aigua per lo foco lasse"), Rinaldo d'Aquino (autore tra l'altro di "Giamäi non mi conforto\

INFORMAZIONE

DATA: 2008

ISBN: 9788804573104

DIMENSIONE: 8,11 MB

Scarica l'e-book I poeti della Scuola siciliana. Vol. 2: Poeti della corte di Federico II. in formato pdf. L'autore del libro è Richiesta inoltrata al Negozio. Buona lettura su listadelpopolo.it!

I poeti della scuola siciliana - Vigata.org

Federico II, con il suo seguito ed il suo governo, non risiedeva mai a lungo presso una stessa sede fissa. Anche se possedeva castelli in tutto il Meridione d'Italia e palazzi sontuosi nelle fedeli Cremona e Parma, la sua era una Corte itinerante, unico esempio forse nella storia del Medio Evo cristiano.

I Poeti Della Scuola Siciliana Vol.2 9788804573104 Libro ...

Il secondo volume propone i poeti della corte di Federico II (a esclusione di Giacomo da Lentini), che possono essere distinti in due generazioni: la prima legata all'imperatore e ai suoi funzionari di maggiore spicco, come lo stesso Giacomo e Pier delle Vigne, e più radicata in Sicilia e nel sud; la seconda sviluppata intorno al figlio di Federico, Manfredi, e con ramificazioni verso la ...