Fenomenologia del calcio moderno

Listadelpopolo.it Fenomenologia del calcio moderno Image
DESCRIZIONE
«Non ne possiamo più delle divise blu, no al calcio moderno, no alla pay tv», «Contro il calcio moderno» oppure «Fuck modern football» sono soltanto alcune delle espressioni rituali più comuni che si sentono o si leggono nelle curve, italiane ed europee. Ma che cos'è veramente il "calcio moderno"? Molti ne parlano ma pochi riescono a definirlo con precisione, a delimitarne i contorni, a stabilirne l'essenza. La maggioranza non riesce ad andare oltre slogan e frasi fatte, abbandonandosi alla nostalgia dei bei tempi andati e di un gioco che non c'è più. In questo lavoro Romano Lupi, lasciandosi alle spalle tutta quella retorica nostalgica di chi generalmente critica questa degenerazione del football, cerca di definirlo con precisione, individuandone la nascita e le figure fondamentali che hanno contribuito a farlo sorgere, crescere e consolidare, delineandone così la fenomenologia. Esploso con l'avvento della globalizzazione il "calcio moderno" si è sempre più sviluppato come uno degli ultimi stadi di quella che Guy Debord, esattamente cinquant'anni fa, ha definito la "società dello spettacolo".

INFORMAZIONE

DATA: 2018

ISBN: 9788896130605

DIMENSIONE: 7,48 MB

Leggi il libro Fenomenologia del calcio moderno PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su listadelpopolo.it e trova altri libri di Romano Lupi!

Fenomenologia del calcio moderno - Edizioni Bepress

Il calcio moderno nasce a Londra il 26 ottobre del 1863, quando 11 squadre locali si riuniscono per la prima volta per definire le regole di un gioco - il football - già praticato da anni nei cortili di tutte le scuole.

Fenomenologia del calcio moderno | Romano Lupi | sconto 5%

Ogni mattina, un tifoso di calcio si sveglia e sa che probabilmente dovrà cercare di capire una nuova interpretazione del fuorigioco. Uno dei mali del calcio moderno è stato, senza ombra di dubbio, la continua ricerca di innovazioni e modifiche al regolamento per rendere il gioco più spettacolare.