Di Vittorio

Listadelpopolo.it Di Vittorio Image
DESCRIZIONE
Bracciante, autodidatta, leader di primo piano di un partito, il PCI, diretto per lo più da intellettuali, uomo del Sud, Giuseppe Di Vittorio diresse una confederazione sindacale che aveva nel resto d'Italia il suo principale insediamento sociale. Passò attraverso diverse esperienze, dal sindacalismo rivoluzionario al comunismo, mantenendo sempre come stella polare l'esigenza di salvaguardare l'unità dei lavoratori, cercando di abbattere le barriere territoriali e impegnandosi sempre perché l'emancipazione politico-sociale dei lavoratori non fosse disgiunta dal superamento dell'estraneità tra masse e stato. L'asprezza della lotta di classe in Puglia e in Italia, lo portarono su posizioni rivoluzionarie, ma ispirate da un netto riformismo.

INFORMAZIONE

DATA: 2004

ISBN: 9788815097286

DIMENSIONE: 3,55 MB

Leggi il libro Di Vittorio PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su listadelpopolo.it e trova altri libri di Antonio Carioti!

Arianna Di Vittorio — Università degli Studi di Bari Aldo Moro

L'ultimo discorso di Di Vittorio La mattina del 3 novembre 1957, poche ore prima di morire, Giuseppe Di Vittorio tiene questo discorso ai dirigenti e agli attivisti sindacali di Lecco. Lo so, cari compagni, che la vita del militante sindacale di base è una vita di sacrifici.

Monete in Lire di Vittorio Emanuele III | Numismatica Europea

Si rende noto che è stata pubblicata, in area riservata, una lettera indirizzata ai docenti e al Dirigente Scolastico dai rappresentanti d'Istituto degli studenti che ringrazio per questo contributo che rafforza la crescita della nostra comunità educante che ora più che mai si basa sull'impegno di tutti coloro che operano concretamente per far sentire i ragazzi meno soli, mettono in ...