Gli zii di Sicilia

Listadelpopolo.it Gli zii di Sicilia Image
DESCRIZIONE
Pubblicato nel 1958 nei "Gettoni" di Vittorini, poi di nuovo nel 1960 con l'aggiunta di un importante racconto, L'antimonio, che è un po' un romanzo interrotto, "Gli zii di Sicilia" è la prima apparizione di Sciascia come narratore puro, fabulatore di storie che qui sono della Sicilia e della Spagna. Con voce sommessa e ferma, con una sorta di energia compressa, raccolta in sé, lo Sciascia narratore disegna il suo primo territorio. E subito si riconoscono certi suoi tratti essenziali: l'attenzione alle cose e al dettaglio, il confronto perenne fra la Sicilia e il mondo (il libro si avvia con quell'evento subito favoleggiato che fu lo sbarco degli Alleati), la lucidità nel cogliere i paradossi, gli inganni e le beffe della Storia.

INFORMAZIONE

DATA: 2013

ISBN: 9788845927645

DIMENSIONE: 6,66 MB

Abbiamo conservato per te il libro Gli zii di Sicilia dell'autore Leonardo Sciascia in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Gli zii di Sicilia | Leonardo Sciascia - Adelphi Edizioni

Pubblicato nel 1958 nei «Gettoni» di Vittorini, poi di nuovo nel 1961 con l'aggiunta di un importante racconto, L'antimonio, che è un po' un romanzo interrotto, Gli zii di Sicilia è la prima apparizione di Sciascia come narratore puro, fabulatore di storie che qui sono della Sicilia e della Spagna (la guerra civile nell'Antimonio).

Leonardo Sciascia - Wikipedia

Leonardo Sciascia nel 1958, incoraggiato dal grande Elio Vittorini che negli anni '50 lavorava per Giulio Einaudi, all'età di trentasette anni pubblica all'interno della Collana «Gettoni», la sua prima raccolta di Racconti Brevi, dal titolo "Gli zii di Sicilia".