Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino letto da Paolo Poli. Con CD Audio formato MP3

Listadelpopolo.it Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino letto da Paolo Poli. Con CD Audio formato MP3 Image
DESCRIZIONE
Anche se Pinocchio sembra sottratto al tempo e alla storia - nel 2011 saranno centotrent'anni dalla sua prima pibblicazione a puntate (1881) - è bastato poco più di un secolo per farne uno dei grandi capolavori dell'umanità. Per festeggiarne il centenario, Giunti pubblica un'elegante confezione che contiene il libro di Collodi nell'edizione originale con i disegni di Mazzanti e un cd audio con la lettura integrale per voce di Paolo Poli. Un modo per far ascoltare a grandi e piccini una delle favole più belle di tutti i tempi nell'interpretazione di uno dei più noti attori del panorama italiano. Grazie alle sue origini fiorentine, Paolo Poli è davvero uno dei pochi artisti in grado di leggere al meglio il romanzo di Collodi, sia per la straordinaria caratterizzazione dei personaggi sia per la tonalità e le sfumature che restituisce alla lingua.

INFORMAZIONE

DATA: 2011

ISBN: 9788809758773

DIMENSIONE: 8,89 MB

Scarica l'e-book Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino letto da Paolo Poli. Con CD Audio formato MP3 in formato pdf. L'autore del libro è Carlo Collodi. Buona lettura su listadelpopolo.it!

Le avventure di Pinocchio, storia di un burattino letto da ...

Consultare utili recensioni cliente e valutazioni per Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino letto da Paolo Poli. Con CD Audio formato MP3 su amazon.it. Consultare recensioni obiettive e imparziali sui prodotti, fornite dagli utenti.

Le Avventure Di Pinocchio Storia Di Un Burattino Letto Da ...

Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino è un romanzo per ragazzi scritto da Carlo Collodi, pseudonimo del giornalista e scrittore fiorentino Carlo Lorenzini.La prima metà apparve originariamente a puntate tra il 1881 e il 1882, pubblicata come La storia di un burattino, poi completata nel libro per ragazzi uscito a Firenze nel febbraio 1883.