Privacy e dignità dell'uomo. Una teoria della persona

Listadelpopolo.it Privacy e dignità dell'uomo. Una teoria della persona Image
DESCRIZIONE
Si cerca un concetto di dignità dell'uomo che ne giustifichi l'uso come principio costituzionale e fondamento dell'ordinamento giuridico, evitando di darne motivazioni meramente declaratorie. La radice del concetto nelle Costituzioni europee si trova nel pensiero classico tedesco in Kant, per la sua fondazione concettuale, e in Schiller, per i suoi aspetti fenomenologici. Il carattere assoluto della dignità esclude che se ne possa dare una giustificazione empirica. Al tempo stesso, la libertà "trascendentale" kantiana deve esplicarsi in questo mondo empirico. Ciò dà luogo a un incrocio di due dimensioni: una rappresentabile oggettivamente, l'altra solo metaforicamente come "discendenza dall'originario".

INFORMAZIONE

DATA: 2004

ISBN: 9788834843581

DIMENSIONE: 2,33 MB

Abbiamo conservato per te il libro Privacy e dignità dell'uomo. Una teoria della persona dell'autore Vittorio Mathieu in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Dignità della persona - Ultime notizie su Dignità della ...

A mio modo di vedere il punto di partenza è il mancato rispetto della dignità umana, che consiste nel non considerare la persona nella sua totalità, fatta di emozioni, bisogni, passioni, forza e debolezza, nella sua unicità che implica per forza di cose una diversità. Dott.ssa Chiara Francesconi

Dignità - Wikipedia

Filosofia civile. Entro i molteplici contributi di Mathieu alla filosofia civile, si staglia netta, per importanza e originalità, una triade di libri dedicati a quello che potremmo chiamare "stato spirituale dell'Occidente".Si tratta di tre opere scritte dal 1972 al 1980, in un periodo dunque estremamente critico per l'Italia, ma che mantengono ancora una grande attualità.