Pedagogia dei saperi. Problemi, luoghi e pratiche per l'educazione

Listadelpopolo.it Pedagogia dei saperi. Problemi, luoghi e pratiche per l'educazione Image
DESCRIZIONE
La pedagogia è impegnata da sempre nella riflessione sui processi formativi. Gran parte di questi processi riguardano, oggi più che mai, la relazione tra formazione umana e formazione ai saperi. È allora decisivo chiedersi in che modo i cambiamenti storici e sociali dei saperi influenzano la riflessione pedagogica sulla formazione; qual è il tipo di rapporto che il soggetto intrattiene individualmente e socialmente con il sapere; quali sono (o quali dovrebbero essere) le esperienze che attualizzano questo rapporto. Intorno a questi interrogativi il volume ritaglia un àmbito di riflessione pedagogica intitolato alla "pedagogia dei saperi" della quale, fuori da imprese fondative, individua problemi (quelli connessi all'evoluzione e alla trasmissione dei saperi); dispositivi euristici (quelli derivati dall'indagine sulle epistemologie "pubbliche" e "personali"); pratiche formative (quelle attraverso le quali si genera l'incontro tra soggetti e prodotti culturali); nonché la geografia attuale dei luoghi di questo incontro.

INFORMAZIONE

DATA: 2011

ISBN: 9788856837292

DIMENSIONE: 1,91 MB

Abbiamo conservato per te il libro Pedagogia dei saperi. Problemi, luoghi e pratiche per l'educazione dell'autore Berta Martini in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

pubblicazioni: 2009

Per un'etica problematicista dell'abitare FRANCO FRABBONI B. Martini, Pedagogia dei saperi. Problemi, luoghi e pratiche per l'educazione FLAVIA STARA C. Giaconi, Nella comunità di Capodarco di Fermo. Dalle pratiche all'assetto pedagogico condiviso. Report di ricerca ROBERTA CALDIN R. Deluigi, Tracce migranti e luoghi accoglienti.

Pedagogia Dei Saperi Problemi, Luoghi E Pratiche Per L ...

L'educazione precede di gran lunga la pedagogia; questa non sorge all'inizio della storia dell'uomo, ma più tardi quando gli uomini, presa maggiore coscienza dei propri atti, cominciano a ...