Futurismo. Cinema, teatro, arte e propaganda

Listadelpopolo.it Futurismo. Cinema, teatro, arte e propaganda Image
DESCRIZIONE
Il cinema s'insinua nel futurismo attraverso la pittura: nel pittore Balla con l'assunzione dei valori fotografici dell'inquadratura e della sequenza e in Boccioni con l'interesse per il movimento, la cinetica delle figure e del paesaggio. Il cinema è una macchina e i futuristi adorano la macchina come un Dio. In questo libro si mette in luce quanto, nella modernità estrema, discipline artistiche con nomi, linguaggi, sistemi, tecnologie, all'apparenza innovative, in realtà siano propaggini di modelli già delineati dagli aggressivi e irriverenti futuristi.

INFORMAZIONE

DATA: 2011

ISBN: 9788863441468

DIMENSIONE: 3,83 MB

Abbiamo conservato per te il libro Futurismo. Cinema, teatro, arte e propaganda dell'autore Enzo N. Terzano in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Tesina Sul Cinema Con Mappa Concettuale - Tesina di ...

E ancora cinema, teatro, fotografia, ceramica, cucina: in ogni campo della creatività giungono influenze futuriste. Il Futurismo è innanzitutto un movimento italiano, ma si diffonde anche in in Germania, in Polonia, in Russia ed in Francia, dove vi aderisce, ad esempio, il poeta Guillaume Apollinaire (1880-1918).

Futurismo. Cinema, teatro, arte e propaganda: Amazon.it ...

L'interesse per il cinema, e per altre forme di arte e di spettacolo popolare (ad esempio il teatro di varietà), rimane generico, una delle vie per opporre un'arte "simultaneista", al "passatismo". all'insegna appunto del "futurismo".