Dalla finanza sociale alla finanza fiscale. La scienza delle finanze da Cusumano a Flora

Listadelpopolo.it Dalla finanza sociale alla finanza fiscale. La scienza delle finanze da Cusumano a Flora Image
DESCRIZIONE
Il volume mette a confronto due concezioni diverse di Scienza delle finanze attraverso la riproposta, nella prima parte, delle Lezioni di Vito Cusumano e, nella seconda, mediante la ricostruzione del pensiero di Federico Flora, esponente della finanza fiscale. Nelle sue Lezioni, al fine di conferire dignità di scienza alla disciplina finanziaria, Cusumano dichiara di aderire al marginalismo di sinistra, senza però sconfessare i principi etici della scuola socialcattedratica tedesca e senza rinunciare a proporre tassazioni progressive. Obiettivo di Cusumano sembra essere quello di evidenziare le risposte che alcuni esponenti del marginalismo europeo e italiano, quali Sax e Pantaleoni, offrono in campo finanziario per riequilibrare la distribuzione della ricchezza senza intaccare l'efficienza complessiva del sistema economico e senza sconfessare le tesi della scuola tedesca. Diverso il percorso intellettuale di Federico Flora che, liberista convinto, pur aderendo al marginalismo, tenta di costruire in aperto contrasto con i democratici radicali e con i socialisti, una finanza "puramente" fiscale.

INFORMAZIONE

DATA: 2014

ISBN: 9788820457914

DIMENSIONE: 3,93 MB

Scarica l'e-book Dalla finanza sociale alla finanza fiscale. La scienza delle finanze da Cusumano a Flora in formato pdf. L'autore del libro è Pina Travagliante. Buona lettura su listadelpopolo.it!

Libraccio.it - Ricerca prodotti

Dalla finanza sociale alla finanza fiscale. La Scienza delle finanze da Cusumano a Flora Pina Travagliante (363.96) Due concezioni diverse di Scienza delle finanze attraverso la riproposta delle Lezioni di Vito Cusumano e mediante la ricostruzione del pensiero di Federico Flora, esponente della ...

Dalla Finanza Sociale Alla Finanza Fiscale - Travagliante ...

Minghetti, Pecchio, Cattaneo), e la scienza delle finanze è considerata parte dell'economia pubblica, nel senso di economia generale. Dalla metà degli anni '60 del sec. XX, a partire da Leif Johansen, tende a sostituire, riscoperto in public economics, altre denominazioni come finanza pubblica ed economia del settore pubblico. Altrove non ...