Detenuti. Incontri e parole dalle carceri italiane

Listadelpopolo.it Detenuti. Incontri e parole dalle carceri italiane Image
DESCRIZIONE
Oltre i cancelli chiusi, dietro le interriate, nelle celle illuminate giorno e notte, dove le umane regole di privacy sono sospese e la convivenza forzata è la prima prova tangibile della perdita di libertà. Melania Rizzoli, nella doppia veste di medico e deputato, è entrata in carcere, per raccontare senza filtri e preconcetti - l'umanità che vi si trova "ospitata". Con questo libro invita anche noi a metterci in ascolto delle storie di chi vi è stato o è tuttora rinchiuso, per capire che cosa significhi oggi, in Italia, vivere in prigione. Il suo viaggio è introdotto dalle parole di ex detenuti celebri (da Adriano Sofri a Franco Califano, da Francesca Mambro a Sergio D'Elia) e prosegue con le testimonianze di condannati in via definitiva o in attesa di giudizio nei vari penitenziari italiani, da nord a sud. L'autrice ha incontrato chi è passato in maniera spesso traumatica da una vita di agi e privilegi alla privazione totale e immediata della propria indipendenza, come Salvatore Cuffaro, Ottaviano Del Turco, Lele Mora. Chi, come Provenzano, è sotto il regime del 41 bis, la nota sigla dietro la quale si cela il carcere duro. Chi è stato protagonista di casi di cronaca nera, come Michele e Sabrina Misseri, Olindo Romano, Salvatore Paralisi e Roberto Savi. E dietro ogni volto noto ci sono le storie dei "poveri cristi\

INFORMAZIONE

DATA: 2012

ISBN: 9788820051396

DIMENSIONE: 8,27 MB

Leggi il libro Detenuti. Incontri e parole dalle carceri italiane PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su listadelpopolo.it e trova altri libri di Melania Rizzoli!

Amazon.it:Recensioni clienti: Detenuti. Incontri e parole ...

Acquista online il libro Detenuti. Incontri e parole dalle carceri italiane di Melania Rizzoli in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store.

Detenuti. Incontri e parole dalle carceri italiane ...

Oltre i cancelli chiusi, dietro le interriate, nelle celle illuminate giorno e notte, dove le umane regole di privacy sono sospese e la convivenza forzata è la prima prova tangibile della perdita di libertà. Melania Rizzoli, nella doppia veste di medico e deputato, è entrata in carcere, per ...