Gli albanesi tra Occidente e Oriente. Sulla nascita della letteratura albanese

Listadelpopolo.it Gli albanesi tra Occidente e Oriente. Sulla nascita della letteratura albanese Image
DESCRIZIONE
Questo breve ma denso saggio a firma di Çabej è da considerarsi un'opera imprescindibile per chi vuoi indagare a fondo la storia e la mentalità del popolo albanese. Con l'obiettivo di esaminare i diversi elementi che influenzano la formazione del carattere di un popolo e la sua cultura, all'interno dell'opera confluiscono la descrizione delle caratteristiche geografiche del paese, l'analisi intorno all'origine del nome del popolo, il dibattito sulle influenze straniere e su tutto ciò che fa dell'Albania un crocevia tra Occidente e Oriente. Ma sotto la lente d'ingrandimento passano anche i fis (le tribù) del nord e del sud, le zone tradizionaliste delle montagne e l'unità nazionale, per arrivare a conclusioni interessanti e apprezzabilissime sul folclore e sulla letteratura.

INFORMAZIONE

DATA: 2017

ISBN: 9788862802093

DIMENSIONE: 8,65 MB

Leggi il libro Gli albanesi tra Occidente e Oriente. Sulla nascita della letteratura albanese PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su listadelpopolo.it e trova altri libri di Eqrem Çabej!

Gli albanesi tra Occidente e Oriente. Sulla nascita della ...

Diversi albanesi, in particolar modo studenti, religiosi e intellettuali, erano già residenti in Italia dal dopoguerra. A partire dal 9 febbraio 1991, con la caduta del comunismo in Albania, oltre 10 000 persone, giunte da diverse parti dell'Albania, si ammassarono nel porto di Durazzo per emigrare in Italia in cerca di lavoro.. Il 7 marzo, nel giro di poche ore, ben 27 000 albanesi ...

Scaricare il libro Gli albanesi tra Occidente e Oriente ...

Omerita Ranalli, Immagini del viaggio d'oltremondo tra Oriente e Occidente: forme, strutture e modelli nella "Commedia" di Dante Anna Cerbo, Camões e Tasso: l'Oriente nel poema eroico Elena Massi, Merci esotiche in viaggio per l'Occidente: la cornice e la figura del narratore popolare a partire dal "Cunto de li cunti"