Manuale pratico della cittadinanza in Italia. Adempimenti e procedure per la formazione degli atti. Con CD-ROM

Listadelpopolo.it Manuale pratico della cittadinanza in Italia. Adempimenti e procedure per la formazione degli atti. Con CD-ROM Image
DESCRIZIONE
Il volume analizza le varie ipotesi relative all'attribuzione, all'acquisto, alla perdita e al riacquisto della cittadinanza, con particolare rilievo alla cittadinanza dei minori e della donna coniugata, agli accordi internazionali con altri Paesi e alle problematiche del riconoscimento del possesso ininterrotto agli stranieri di ceppo italiano. Ogni capitolo è composto di una parte teorica, esplicativa dell'articolo di legge di cui si tratta, e di una parte pratica, che indica all'ufficiale di stato civile l'esatta formazione del relativo atto da iscrivere sui registri di cittadinanza. La trattazione è integrata da un Cd-Rom in cui è riportata la modulistica necessaria per completare gli adempimenti previsti per ogni atto (attestazioni sindacali, esiti di accertamento, comunicazioni agli enti, ecc.), il formulario ufficiale per la redazione degli atti dello stato civile, previsto dal D.M. 5 aprile 2002, e un'accurata selezione della normativa e della prassi in materia. Il volume si rivolge agli ufficiali di stato civile, ma è di sicuro interesse per tutti coloro che, per motivi professionali, dovranno approfondire e applicare le normative in materia di cittadinanza.

INFORMAZIONE

DATA: 2011

ISBN: 9788838769658

DIMENSIONE: 9,76 MB

Leggi il libro Manuale pratico della cittadinanza in Italia. Adempimenti e procedure per la formazione degli atti. Con CD-ROM PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su listadelpopolo.it e trova altri libri di M. Rita Serpilli!

Manuale pratico della cittadinanza in Italia. Adempimenti ...

Manuale pratico della cittadinanza in Italia. Adempimenti e procedure per la formazione degli atti. Con CD-ROM

Manuale pratico della cittadinanza in Italia. Adempimenti ...

La domanda di cittadinanza italiana iure sanguinis per via amministrativa può essere presentata con due differenti modalità:. Tramite Consolato italiano, nel Paese di provenienza del richiedente; direttamente in Italia, con istanza da presentarsi al Sindaco del comune di residenza.