Le monetine del Raphaël

Listadelpopolo.it Le monetine del Raphaël Image
DESCRIZIONE
È la fine di aprile del 1993. All'ingresso dell'Hotel Raphaël, una folla inferocita aspetta che Bettino Craxi esca dalla sua residenza romana. Il sorriso beffardo del Capo denudato si spegne in una pioggia di spiccioli che gli vengono scagliati contro. Questa la prima immagine, che vuole essere metafora della natura di una nazione, de "Le monetine del Raphaël". Quella massa pronta a lapidare Craxi in pubblica piazza è la stessa che lo ha portato al potere. Franz Krauspenhaar racconta, in un affresco duro e lucido, gli anni della Milano da bere e quelli della prima Repubblica dal punto di vista di un pittore, Fabio Bucchi, che per vedere finalmente riconosciuto il suo talento si piega ai compromessi della politica. La scrittura di Krauspenhaar ha la forza spasmodica di una resistenza, continuamente rilanciata nell'affanno di una subordinata, quasi tentando di non perdere il respiro, di non finire soffocata. Ma Bucchi, che narra in prima persona, se resiste, è per liberarsi dal nulla di cui è prigioniero. E osservando in retrospettiva la sua e la vita dell'Italia, Bucchi si accorge, nonostante il successo raggiunto, che il nulla perseguito con ostinazione nella pittura non è mai stata un'azione edificante, quanto invece un'irredimibile implosione. Krauspenhaar ha scritto un romanzo importante, scomodo, che rivela come le ipocrisie, l'illusione del successo, la voragine di un vuoto dipingano il tragico destino di noi tutti.

INFORMAZIONE

DATA: 2012

ISBN: 9788861651098

DIMENSIONE: 6,21 MB

Scarica l'e-book Le monetine del Raphaël in formato pdf. L'autore del libro è Franz Krauspenhaar. Buona lettura su listadelpopolo.it!

Le monetine del Raphael | LetteratitudineNews

LE MONETINE DEL RAPHAEL di Franz Krauspenhaar Gaffi, 2012 - Pagg. 217 - euro 17. di Massimo Maugeri. Franz Krauspenhaar è nato a Milano da padre tedesco e madre italiana, nel novembre del 1960. Ha scritto e pubblicato, dal 1975 al 2011 diversi racconti e romanzi per grandi e piccole case editrici.

Le monetine del Raphaël: l'Italia è rimasta a piazzale ...

Le monetine del Raphaël è la ricognizione dura e impietosa in prima persona di un pittore milanese creato in voluta somiglianza con Francis Bacon (pittore) che racconta sessanta anni di storia italiana attraverso le esperienze artistiche e umane del protagonista e la rievocazione dei "grandi incidenti collettivi" del Paese, partendo dal ...