Digital humanities, una prospettiva didattica

Listadelpopolo.it Digital humanities, una prospettiva didattica Image
DESCRIZIONE
Quali sono gli elementi che definiscono la cultura, l'alfabetizzazione, la partecipazione nell'era dell'accesso aperto alle risorse informative? Quanto a lungo la scuola sopravviverà nella forma in cui la conosciamo? I musei, le università, le biblioteche rappresentano ancora i contesti nei quali si nutrirà e si comunicherà la conoscenza nel prossimo futuro? Come sta cambiando il ruolo dell'educatore, del curatore museale, dello studente? La prospettiva dalla quale sono osservati i cambiamenti è quella delle Digital humanities: l'ibridazione con il digitale delle discipline umanistiche diventa la chiave di lettura dei processi di produzione e di fruizione culturale, alla luce dei nuovi strumenti, dei metodi e degli ambienti tecnologici che popolano i contesti di apprendimento nell'era digitale. Prefazione di Pierpaolo Limone.

INFORMAZIONE

DATA: 2015

ISBN: 9788843079575

DIMENSIONE: 2,32 MB

Abbiamo conservato per te il libro Digital humanities, una prospettiva didattica dell'autore Rosaria Pace in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Carocci editore - Digital Humanities, una prospettiva ...

Digital humanities, una prospettiva didattica è un libro di Rosaria Pace pubblicato da Carocci nella collana Cittadinanza digitale: acquista su IBS a 13.30€!

Digital humanities, una prospettiva didattica - Rosaria ...

Seminario Temi e metodi delle Digital Humanities. Incontri e dibattiti sulle intersezioni tra studi umanistici, metodi computazionali e cultura digitale in una prospettiva comparatistica Martedì 16 aprile ore 14,30 Bibliotheca Mexicana: esiste un futuro digitale? Ernesto Priani (Universidad Nacional Autónoma de México) Computational Stylistics and Literary Studies: the Beginning of a ...