Grammatica del welfare. Al di quà e al di là dello sportello sociale

Listadelpopolo.it Grammatica del welfare. Al di quà e al di là dello sportello sociale Image
DESCRIZIONE
Il volume è rivolto agli operatori sociali e ai decisori politici per fornire le coordinate essenziali, quasi un abbecedario elementare, per consentire di pensare il welfare in termini congruenti e logicamente corretti. Nella babele attuale che caratterizza i discorsi e spesso anche le deliberazioni istituzionali nel campo dei servizi sociali, il libro offre una guida per comprendere le dimensioni fondamentali e le caratteristiche dei sistemi di welfare postmoderni, caratterizzati da una spiccata pluralizzazione che vede operare e spesso confliggere tra loro enti di differente caratura (pubblici, privati, misti) e attraversati da disposizioni basate spesso su concezioni discordanti se non antitetiche. In particolare l'impostazione liberista che enfatizza il ruolo del mercato nel campo dei servizi sociali è la più potente in questo momento anche se il suo impatto nelle politiche pubbliche è attualmente controverso. Il libro chiarisce che cosa vuol dire impostare un servizio alla persona che risponda effettivamente alle attese dei cittadini e delle comunità locali.

INFORMAZIONE

DATA: 2011

ISBN: 9788861378926

DIMENSIONE: 8,59 MB

Scarica l'e-book Grammatica del welfare. Al di quà e al di là dello sportello sociale in formato pdf. L'autore del libro è Fabio Folgheraiter. Buona lettura su listadelpopolo.it!

Grammatica del welfare. Al di quà e al di là dello ...

La Gran Bretagna è stata anche il paese dove, anticipatamente, con il passaggio dal Welfare dell'austerità posbellica alle sfide della società opulenta, si sono manifestate le derive dello Stato sociale con i suoi costi crescenti, i suoi effetti perversi sui conti pubblici e la conseguente pressione fiscale.

La grammatica del welfare : al di qua e al di là dello ...

Scopri tutti i libri di Folgheraiter Fabio su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore