L' incendiario

Listadelpopolo.it L' incendiario Image
DESCRIZIONE
Quarta raccolta della sua prodigiosa giovinezza, «L'Incendiario» è anche il primo libro che Palazzeschi riuscì a pubblicare - grazie all'interessamento di un personaggio d'eccezione come Filippo Tommaso Marinetti - al di fuori del ristretto ambito della natia Firenze. In particolare, il componimento che dà il titolo al volume è ben presto entrato a far parte dei testi canonici della poesia del Novecento, siglando una componente essenziale della poetica palazzeschiana, giocosa e anarchica, spesso confusa meccanicamente con il futurismo. Snodo fondamentale per tutte le avanguardie del XX secolo, «L'Incendiario» ha avuto una bizzarra sorte editoriale, non essendo mai più stato ristampato come raccolta a sé dopo la prima edizione del 1910. Introvabile da gran tempo nelle nostre librerie, quest'opera si riaffaccia ora finalmente alle stampe, riproponendosi intatta nella sua forza alle nuove generazioni di lettori che vedono ancora nella poesia una fonte inesauribile e bruciante di verità.

INFORMAZIONE

DATA: 2000

ISBN: 9788804486305

DIMENSIONE: 6,94 MB

Leggi il libro L' incendiario PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su listadelpopolo.it e trova altri libri di Aldo Palazzeschi!

L'incendiario - Sergio Bonelli

Trama. Il personaggio principale, l'incendiaria, è Charlene "Charlie" McGee, una bambina con capacità pirocinetiche - l'abilità di creare il fuoco e manipolarlo a suo piacimento col solo potere della mente. Charlie è una mutante: deve i suoi poteri ai genitori, che insieme ad altri otto volontari hanno preso parte ad un esperimento governativo del composto "Lot-six", somministrato secondo ...

L' incendiario - Aldo Palazzeschi - Libro - Mondadori ...

L'incendiario per altro crimine. Questo tipo di incendiario è finalizzato alla distruzione e/o alterazione delle prove attraverso il fuoco, per sviare le indagini. Usa liquido infiammabile in abbondanza; vive lontano dalla scena del fuoco e spesso agisce in compagnia, la sera tardi o di primo mattino.