Sui rapporti contrattuali di fatto

Listadelpopolo.it Sui rapporti contrattuali di fatto Image
DESCRIZIONE
Questo breve scritto di Gunter Haupt fotografa un momento storico particolarissimo della civilistica tedesca. Nasce come tentativo di ridurre a sistema le applicazioni della disciplina contrattuale da parte della giurisprudenza, in casi che sembravano ben lontani da quella lineare conclusione del contratto mediante l'incontro tra proposta e accettazione presa a modello dal BGB. Da un lato, testimonia l'atteggiamento del giurista moderno, che acquisisce consapevolezza della tensione tra le esigenze della società industriale e il contesto nel quale era nato il codice civile tedesco. Dall'altro, l'utilizzo di una certa terminologia lascia intendere come l'ideologia ufficiale potesse influenzare la scienza giuridica dell'epoca. Influenza più di stile che di sostanza, visto che il tema principale non è costituito da un attacco cieco al principio dell'autonomia privata, ma dalla ricerca di un modello di decisione per quei casi in cui il rapporto contrattuale non viene ad esistenza con la conclusione del contratto "ma perché accadono dei fatti". Si possono avere opinioni diverse sulla riuscita del tentativo di Haupt, ma non c'è dubbio che chiunque voglia cimentarsi con la teoria dei rapporti contrattuali di fatto debba in qualche modo confrontarsi con la sua formulazione originale.

INFORMAZIONE

DATA: 2012

ISBN: 9788834837955

DIMENSIONE: 10,84 MB

Abbiamo conservato per te il libro Sui rapporti contrattuali di fatto dell'autore Günter Haupt in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Sui rapporti contrattuali di fatto - HAUPT GUNTER

I cosiddetti rapporti di fatto: Secondo un'opinione nota1 esisterebbero rapporti contrattuali o negoziali di fatto , rilevanti come autonoma categoria. La questio. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.

Le sopravvenienze nel corso del rapporto contrattuale ...

Per convivenza di fatto si intende la condizione di "due persone maggiorenni unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale, non vincolate da rapporti ...