Progetti di benessere. Ergonomia, partecipazione, consapevolezza

Listadelpopolo.it Progetti di benessere. Ergonomia, partecipazione, consapevolezza Image
DESCRIZIONE
Il volume raccoglie saggi editi e inediti sull'ergonomia. Quell'ergonomia che intende lavorare per il miglioramento in tutti i contesti di attività e cerca di rendere le persone più coscienti e più libere, quella che continua a proporsi con determinazione per contribuire alla ricerca dell'armonia nei rapporti di lavoro e della qualità della vita negli ambienti e nei territori. L'ergonomia è ancora oggi un campo di studi poco conosciuto in Italia. Nel mondo accademico, spesso organizzato in modo rigidamente disciplinare, trova spazio con difficoltà perché opera in modo interdisciplinare. Nei luoghi di lavoro promuove la prevenzione con studi che considerano insieme aspetti tecnologici, organizzativi e ambientali e quindi viene vista con diffidenza da chi ancora intende la sicurezza come un armamentario farraginoso che serve a evitare sanzioni. Propone inoltre una cultura del rispetto e della valorizzazione delle persone in una dimensione di benessere nei luoghi di vita e di lavoro che sfida il cinismo diffuso sulla reale possibilità di far emergere capacità e creatività da tutti. Prevede anzi di far progettare l'innovazione a quelli che dovranno affrontarla supportandoli con dei percorsi di apprendimento che li rendano più consapevoli delle prospettive e delle scelte.

INFORMAZIONE

DATA: 2011

ISBN: 9788856838015

DIMENSIONE: 9,72 MB

Scarica l'e-book Progetti di benessere. Ergonomia, partecipazione, consapevolezza in formato pdf. L'autore del libro è Ivetta Ivaldi. Buona lettura su listadelpopolo.it!

PDF Bibliografia generale di riferimento

Progetti di benessere. Ergonomia, partecipazione, consapevolezza on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers. Progetti di benessere. Ergonomia, partecipazione ...

Progetti di benessere. Ergonomia, partecipazione ...

•Ergonomia come cultura di accoglienza e di integrazione • Ergonomia come ricerca di armonia, di verità e di equità sociale • Ergonomia come ricerca di appagamento e consapevolezza professionale • Ergonomia come strumento di impegno accademico e di "attaglia" per la salute e la