Badheea. L'odissea di una donna dalla Siria all'Italia

Listadelpopolo.it Badheea. L'odissea di una donna dalla Siria all'Italia Image
DESCRIZIONE
Il 29 febbraio del 2016, alle sette del mattino, atterra a Fiumicino il volo Alitalia AZ 827 proveniente da Beirut, Libano. A bordo 93 siriani in fuga dalla guerra, in gran parte bambini. È il primo corridoio umanitario aperto dalla Comunità di Sant'Egidio, dalla Federazione delle Chiese Evangeliche e dalla Tavola Valdese: l'inizio di un'avventura straordinaria, dimostrazione evidente di un'alternativa possibile, sicura e umana, ai viaggi disperati in mare. Su quell'aereo viaggia anche Badheea, che qui racconta con parole semplici e linguaggio asciutto l'odissea della sua vita: l'infanzia nella campagna di Al Dabaa, l'inizio della guerra in Siria, la fuga in Libano per «non essere uccisi e per non dover uccidere». È una storia di disperazione e di speranza insieme, di paura e di amicizia, di violenza e di pazienza. Perché nelle parole di Badheea si riassume il grido di un popolo, quello siriano, che chiede di tornare a casa propria, in pace e sicurezza.

INFORMAZIONE

DATA: 2020

ISBN: 9788810559581

DIMENSIONE: 9,63 MB

Abbiamo conservato per te il libro Badheea. L'odissea di una donna dalla Siria all'Italia dell'autore Mattia Civico in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Badheea. L'odissea di una donna dalla Siria all'Italia ...

Badheea, una donna in fuga dalla guerra anno 92 - n° 09 - L'integrazione si impara. Mattia Civico racconta il primo corridoio umanitario dalla Siria all'Italia. Badheea, una donna in fuga dalla guerra. Badheea è una dei 93 siriani che un anno fa, esattamente il 29 febbraio 2016, ...

Badheea, una donna in fuga dalla guerra - Vita Trentina ...

Su quell'aereo viaggia anche Badheea, che qui racconta con parole semplici e linguaggio asciutto l'odissea della sua vita: l'infanzia nella campagna di Al Dabaa, l'inizio della guerra in Siria, la fuga in Libano per «non essere uccisi e per non dover uccidere». È una storia di disperazione e di speranza insieme, di paura e di ...