I tabù della modernità

Listadelpopolo.it I tabù della modernità Image
DESCRIZIONE
Ancora oggi siamo succubi di un numero incredibile di proibizioni e inibizioni che nella maggior parte dei casi non hanno motivi validi di esistere. Il processo di razionalizzazione non solo ha cancellato i vecchi tabù ma ne alimenta in continuazione di nuovi, finalizzati consapevolmente ad una sorta di tutela psicofisica e che rimangono comunque strutture portanti di dogmatismi e demagogie, destinati quindi ad intossicare l'esistenza. Leggere per credere.

INFORMAZIONE

DATA: 2008

ISBN: 9788860814418

DIMENSIONE: 6,27 MB

Abbiamo conservato per te il libro I tabù della modernità dell'autore none in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

I tabù della modernità - Librerie.coop - Versione pdf

Per lui, la modernità, prima agnostica e poi atea, era "l'era della catastrofe", nel senso che tutte le ideologie elaborate dall'uomo che voleva farsi Dio (ideologie alle quali, peraltro, riconosceva spesso tanta buona volontà e generosi propositi) si erano rovesciate nel loro contrario stesso.

Preghiera, il tabù della modernità | Segni dei tempi

Libro di Cosmai Mauro, I tabù della modernità, dell'editore Armando Editore, collana Scientia. Percorso di lettura del libro: : Ancora oggi siamo succubi di un numero incredibile di proibizioni e inibizioni che nella maggior parte dei casi non...