Guerrieri spartani (735-331 a. C.)

Listadelpopolo.it Guerrieri spartani (735-331 a. C.) Image
DESCRIZIONE
Gli spartani, resi immortali per le loro gesta alla battaglia delle Termopili, sotto il leggendario Leonida, nonché per le altre innumerevoli vittorie in tutto il periodo classico, erano fra i guerrieri più addestrati, organizzati, temuti e letali del mondo antico. La società di Sparta lasciava i suoi cittadini purosangue liberi di concentrare tutte le proprie energie nell'arte della guerra. Un severo regime - che proibiva loro di dedicarsi a qualsiasi lavoro manuale - li addestrava fin dalla più tenera età insegnando la disciplina e la resistenza fisica necessarie per affrontare le difficoltà dei combattimenti in falange e sopportare ogni sorta di disagi durante le campagne. Questo libro descrive tutti gli aspetti della vita del guerriero spartano, dai primi giorni del suo addestramento, lungo tutta la vita, in pace e in guerra, e culmina con le esperienze sul campo di battaglia di questi temuti combattenti durante le guerre greche, persiane e peloponnesiache.

INFORMAZIONE

DATA: 2014

ISBN: 9788861021761

DIMENSIONE: 10,29 MB

Abbiamo conservato per te il libro Guerrieri spartani (735-331 a. C.) dell'autore Duncan B. Campbell in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Guerrieri spartani 735-331 a. C. Biblioteca di arte ...

Questo libro descrive tutti gli aspetti della vita del guerriero spartano, dai primi giorni del suo addestramento, lungo tutta la vita, in pace e in guerra, e culmina con le esperienze sul campo di battaglia di questi temuti combattenti durante le guerre

Amazon.it: GUERRIERI SPARTANI 735-331 A.C. - CAMPBELL ...

L'esercito spartano era l'organizzazione armata della città-Stato di Sparta. È ancora oggi stimato per la sua etica ed il suo rigore morale: chi era militare a Sparta doveva essere un esempio per la comunità. Nel periodo di massimo splendore di Sparta (tra il VI e il IV secolo a.C.), si diceva che «un soldato spartano valesse molti più uomini di qualsiasi altro esercito».