QUID + Tutte le facce delle emozioni. Esprimo il mio mondo interiore attraverso il disegno. Con gadget

Listadelpopolo.it QUID + Tutte le facce delle emozioni. Esprimo il mio mondo interiore attraverso il disegno. Con gadget Image
DESCRIZIONE
Un percorso che permette al bambino di comporre infinite espressioni facciali e di riconoscere l’emozione creata. Fin dai primissimi giorni della sua vita il bambino manifesta l’esigenza di esprimere le sue emozioni, raccontando come si sente. Il modo in cui lo fa è però molto diverso da quello di un adulto, perché non si affida solo alle parole, ma anche e soprattutto al segno. Spesso, quando un bambino disegna, oltre a divertirsi, sta inconsciamente rappresentando se stesso, i suoi desideri, le sue paure… E non è un caso che una delle prime forme su cui si concentra sia il ritratto. Imparare a riconoscere le espressioni facciali, e le relative emozioni di riferimento, è un passo importantissimo, che lo aiuta a definire la propria identità e quella altrui. Quid+ è una linea editoriale dedicata all'età prescolare che si occupa di tradurre le più avanzate teorie pedagogiche in prodotti semplici e accattivanti. Ogni kit contiene un libro guida dedicato agli adulti. Questo fornisce a genitori ed educatori una maggior consapevolezza delle capacità di apprendimento del bambino e gli strumenti per aiutarlo a esprimere il suo potenziale, permettendogli di ottenere con spontaneità e attraverso il gioco quel "qualcosa in più". Età di lettura: 3-6 anni.

INFORMAZIONE

DATA: 2019

ISBN: 9788858025130

DIMENSIONE: 10,76 MB

Leggi il libro QUID + Tutte le facce delle emozioni. Esprimo il mio mondo interiore attraverso il disegno. Con gadget PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su listadelpopolo.it e trova altri libri di Barbara Franco,Erika Riberi!

Collana Quid+ edita da Gribaudo - Libri | IBS

Ho davvero voglia di creare, che poi secondo l'etimologia significa produrre dal nulla. Senza dimenticare che se non si ha un piano si finisce per rientrare nei piani di qualcun altro. E allora decido di creare il mio tempo, il mio spazio, le mie relazioni, le mie attività e con un po' di esercizio, le mie emozioni.

Emozioni | Ombreflessuose

Ho davvero voglia di creare, che poi secondo l'etimologia significa produrre dal nulla. Senza dimenticare che se non si ha un piano si finisce per rientrare nei piani di qualcun altro. E allora decido di creare il mio tempo, il mio spazio, le mie relazioni, le mie attività e con un po' di esercizio, le mie emozioni.