Il fascio e la runa. Studi e ricerche sulle SS Ahnenerbe in Italia

Listadelpopolo.it Il fascio e la runa. Studi e ricerche sulle SS Ahnenerbe in Italia Image
DESCRIZIONE
La Ahnenerbe Forschungs und Lehrgemeinschaft (Associazione per la ricerca e l'insegnamento dell'eredità degli antenati), fondata nel 1935 da Heinrich Himmler con l'obiettivo di valorizzare il passato del popolo germanico, è forse una delle istituzioni naziste più note ma meno conosciute. Predatori di tesori, propugnatori di un nazismo mistico e magico, i membri dell'Ahnenerbe operarono anche in Italia nel periodo fra il 1935 e il 1945, con velleità scientifiche ed esoteriche, ma anche - a sorpresa - di salvaguardia di opere d'arte. Attraverso documenti inediti o di difficile reperimento, questo saggio ricostruisce l'attività della SS Ahnenerbe nel nostro Paese, dove operò alla ricerca di prove del primato dell'antico mondo germanico e quindi del Terzo Reich nella realtà storica del tempo. Al di là dei miti di Atlantide e degli studi fantastici sulle origini delle civiltà preromane, fu possibile condurre importanti campagne di scavo e contribuire alla catalogazione e alla tutela di numerosi beni architettonici e archeologici della nostra Penisola, ad esempio con il Kunstschutz Abteilung, l'Ufficio per la Protezione dell'Arte, creato per proteggere i nostri monumenti dai bombardamenti e dalle devastazioni della guerra.

INFORMAZIONE

DATA: 2015

ISBN: 9788842547259

DIMENSIONE: 2,78 MB

Scarica l'e-book Il fascio e la runa. Studi e ricerche sulle SS Ahnenerbe in Italia in formato pdf. L'autore del libro è Marco Zagni. Buona lettura su listadelpopolo.it!

Il fascio e la runa. Studi e ricerche sulle SS Ahnenerbe ...

Scopri i libri della collana Testimonianze fra cronaca e storia edita da Ugo Mursia Editore in vendita a prezzi scontati su IBS!

Il Fascio E La Runa. Studi E Ricerche Sulle Ss Ahnenerbe ...

Il fascio e la runa. Studi e ricerche sulle SS Ahnenerbe in Italia: La Ahnenerbe Forschungs und Lehrgemeinschaft (Associazione per la ricerca e l'insegnamento dell'eredità degli antenati), fondata nel 1935 da Heinrich Himmler con l'obiettivo di valorizzare il passato del popolo germanico, è forse una delle istituzioni naziste più note ma meno conosciute.