Il dio di una estate

Listadelpopolo.it Il dio di una estate Image
DESCRIZIONE
Il dio di una estate costituisce una splendida conferma del talento di Ralf Rothmann nel far rivivere un’epoca della storia in cui «l’innocenza si trasforma in colpa e l’amicizia in tradimento». «Ralf Rothmann ha scritto un romanzo grandioso, narrato con quella sovrana naturalezza che non si muta mai in distacco o in eccessiva emotività» – Der Spiegel «Uno degli autori tedeschi piú colti, piú tradotti e piú stimati del nostro tempo» – Hermann Kesten È il 1945 e la dodicenne Luisa Norff, sfollata da Kiel con la madre e la sorella Billie, trascorre l’estate nel podere della sorellastra Gudrun e di suo marito Vinzent Landes, assistente del governatore del Gau locale, una delle regioni amministrative della Germania nazista. Mentre Kiel, con il suo porto militare, subisce continui attacchi, nel podere a meno di un’ora di macchina dalla città non è ancora caduta nemmeno una bomba dall’inizio della guerra. La giovane Luisa passeggia perciò per i boschi senza timori di sorta, cercando di adattarsi alla sua nuova vita lontana dalla città in fiamme. A tenerle compagnia, gli inseparabili libri, come Via col vento, riletto già tre volte; e i nuovi amici, come Ole, la cui madre per vivere fabbrica parrucche in un laboratorio pieno di scatoloni da cui spuntano ciocche di capelli; e Walter, il mungitore dagli occhi limpidi e verdi, sempre cosí gentile con lei. Col passare del tempo, tuttavia, una serie di domande sempre piú inquietanti si affacciano nella mente della giovane Luisa: chi sono i prigionieri con le divise di fustagno a strisce che, rasati a zero e smagriti, lavorano sul ciglio della strada sorvegliati da guardie armate? Quali terribili colpe hanno commesso? Che cosa accadrà a lei e alle donne della sua famiglia quando i russi invaderanno la Germania, come si vocifera sempre piú spesso in paese? Che cosa ne sarà di Walter, chiamato a fare l’autiere giú al lago Balaton, in una unità di rifornimenti? Ma, soprattutto, che fine ha fatto Billie, la sua vanesia e beffarda sorella che ha osato avere una tresca con Vinzent sotto gli occhi dell’inflessibile Gudrun, attiva nella Lega delle donne e Führerin locale?

INFORMAZIONE

DATA: 2019

ISBN: 9788854517929

DIMENSIONE: 8,50 MB

Abbiamo conservato per te il libro Il dio di una estate dell'autore Ralf Rothmann in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Amazon.fr - Il dio di una estate - Rothmann, Ralf, Cravero ...

ARRIVANO DOLITTLE, ODIO L'ESTATE, VILLETTA CON OSPITI E IL DIRITTO DI OPPORSI PROSEGUONO 1917, LA RAGAZZA D'AUTUNNO, FIGLI, JOJO RABBIT, PICCOLE DONNE E RICHARD JEWELL Novità Arriva al Rossini da giovedì 30 gennaio, e all'Astra solo sabato e domenica, Dolittle di Stephen Gaghan, con Robert Downey Jr. e Marion Cotillard. Dopo aver perso la moglie, l'eccentrico dottor John

Il dio di una estate - Ralf Rothmann Libro - Libraccio.it

Il dio di una estate costituisce una splendida conferma del talento di Ralf Rothmann nel far rivivere un'epoca della storia in cui «l'innocenza si trasforma in colpa e l'amicizia in tradimento». «Ralf Rothmann ha scritto un romanzo grandioso, narrato con quella sovrana naturalezza che non si muta mai in distacco o in eccessiva emotività» - Der Spiegel