I Guardi. Vedute, capricci, feste. disegni e «quadri turcheschi»

Listadelpopolo.it I Guardi. Vedute, capricci, feste. disegni e «quadri turcheschi» Image
DESCRIZIONE
Attraverso gli interventi di una trentina di affermati specialisti, il volume prende in esame i momenti più significativi dell'attività di quello che fu forse l'ultimo dei grandi vedutisti di Venezia. Nello stesso tempo lo sguardo critico si estende alla bottega "familiare" dei Guardi, con particolare attenzione alle cosiddette turcherie, serie di piccoli dipinti ispirati alla vita pubblica e privata dei Turchi dei quali si vengono a rintracciare e documentare le vicende, le committenze, le occasioni e i collegamenti con la pittura "maggiore".

INFORMAZIONE

DATA: 2002

ISBN: 9788831771719

DIMENSIONE: 3,16 MB

Abbiamo conservato per te il libro I Guardi. Vedute, capricci, feste. disegni e «quadri turcheschi» dell'autore Richiesta inoltrata al Negozio in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

I Guardi : vedute, capricci, feste, disegni e quadri ...

Tratto da Wikipedia Francesco Lazzaro Guardi, figlio del pittore Domenico Guardi (1678 - 1716) e di Maria Claudia Pichler, viene battezzato il 5 ottobre 1712 nella chiesa veneziana di Santa Maria Formosa; entrambi i genitori appartengono alla piccola nobiltà trentina di Mastellina in Val di Sole. Il padre muore il 16 ottobre 1716 lasciando la…

I Guardi. Vedute, capricci, feste. disegni e «quadri ...

9788831771719 Attraverso gli interventi di una trentina di affermati specialisti, il volume prende in esame i momenti più significati, prezzo 22.00 euro Disponibile su LibroCo.it