Il velo nell'Islam. Storia, politica, estetica

Listadelpopolo.it Il velo nell'Islam. Storia, politica, estetica Image
DESCRIZIONE
Attorno alla questione del velo infuria un dibattito molto acceso sia nei paesi musulmani sia in quelli occidentali. Chi lo indossa vede in esso l'espressione della propria identità religiosa e culturale e, in alcuni casi, politica; chi lo critica lo considera un ritorno al passato, la prova evidente del diffondersi di un islam oscurantista e misogino. In Occidente, dove è sempre più frequente incontrare donne velate, quest'indumento rappresenta spesso l'emblema della sottomissione femminile e del rifiuto ad integrarsi. Ma che cosa è questo pezzo di stoffa che suscita tanto clamore? Qual è il suo significato? Per quali ragioni è in crescita il numero delle donne che si velano? Perché si va diffondendo la moda islamica? Il volume risponde a queste domande, affrontando la questione da un punto di vista storico, religioso e sociopolitico in una prospettiva temporale che va dall'alba dell'islam fino ai giorni nostri.

INFORMAZIONE

DATA: 2012

ISBN: 9788843062621

DIMENSIONE: 6,49 MB

Leggi il libro Il velo nell'Islam. Storia, politica, estetica PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su listadelpopolo.it e trova altri libri di Renata Pepicelli!

Il velo nell'Islam. Storia, politica, estetica - Paperblog

Il velo nell'Islam. Storia, politica, estetica è un libro di Renata Pepicelli pubblicato da Carocci nella collana Quality paperbacks: acquista su IBS a 13.30€!

Il velo nell'islam - Paperblog

La questione del velo islamico nel mondo musulmano e occidentale. In molta parte del mondo antico il velo fu utilizzato come importante elemento di distinzione tra le donne «perbene» e le altre: la testa scoperta, con i capelli esposti alla vista, era generalmente interpretata come un segnale di disponibilità sessuale.