Storia degli ebrei sefarditi. Da Toledo a Salonicco

Listadelpopolo.it Storia degli ebrei sefarditi. Da Toledo a Salonicco Image
DESCRIZIONE
Una storia della diaspora sefardita, la minoranza ebrea spagnola che, cacciata dalla penisola iberica all'indomani della scoperta dell'America, si insediò nei territori dell'Impero Ottomano, nei Balcani e in Asia minore. E lì si è sviluppata mischiando lingua, tradizioni, costumi e vita sociale con l'Islam mediterraneo. L'Impero Ottomano era un contesto multietnico e multiculturale in cui lingue, religioni e modelli economici e sociali si integravano e in cui gli ebrei, così come greci e armeni, godevano di ampie autonomie e funzionavano di fatto come uno stato nell'Impero, sotto la guida dei rabbini e dei notabili. La nascita di nuovi Stati con forte identità nazionale su base etnica segnerà la fine di quella fase e l'inizio delle persecuzioni.

INFORMAZIONE

DATA: 2004

ISBN: 9788806168216

DIMENSIONE: 9,83 MB

Scarica l'e-book Storia degli ebrei sefarditi. Da Toledo a Salonicco in formato pdf. L'autore del libro è Esther Benbassa,Aron Rodrigue. Buona lettura su listadelpopolo.it!

Libro Storia degli ebrei sefarditi - E. Benbassa - Einaudi ...

La storia degli Ebrei della penisola iberica sotto i regni musulmano e cristiano appartiene alle pagine gloriose della coesistenza e della grande fioritura culturale del Medioevo europeo, popolato da grandi e leggendari esponenti del mondo filosofico e letterario quali Ibn Gabirol, Maimonide, Yehudah Halewi e il cabbalista Nahmanide.

Salonicco, la Gerusalemme dei Balcani | L' Intellettuale ...

La storia degli ebrei a Salonicco ha origine fino dal primo secolo dell'era volgare.La città di Salonicco ospitava, fino alla seconda guerra mondiale, un'importante comunità ebraica di origine sefardita. È l'unico esempio conosciuto nella diaspora ebraica dove una città di tale grandezza ha conservato una maggioranza di popolazione ebraica per più secoli.