La volontà e la scienza. Relazione di cura e disposizioni anticipate di trattamento

Listadelpopolo.it La volontà e la scienza. Relazione di cura e disposizioni anticipate di trattamento Image
DESCRIZIONE
Quest'opera collettanea nasce dalla profonda convinzione che la storia della relazione fra medico e paziente non possa che raccontarsi con il linguaggio, con lo sguardo e con la sensibilità di diverse discipline e professioni, innanzitutto per non perdere l'autenticità stessa della materia trattata. In questa direzione, ai contributi d'impronta più propriamente giuridica (Diritti e Regole: la disciplina della relazione e le situazioni giuridiche soggettive configurantisi, alla lente del diritto pubblico e del diritto privato) si succedono quelli di natura medicale (Scienza e Medicina: con le voci di specialisti diversi ad interrogarsi sulle rispettive peculiarità del rapporto con i propri pazienti) ed, infine, i saggi a carattere latamente filosofico/bioetico/psicologico (Volontà e Relazioni: perché l'esperienza della malattia e della morte richiama, in maniera dirompente, l'umanità di tutti i soggetti coinvolti, anche dello stesso operatore sanitario). L'occasione è l'emanazione della legge n. 219/2017, la quale compone Volontà e Scienza disciplinando la relazione terapeutica nel quadro dei princìpi etici dell'autonomia e della beneficità, ove il medico attua il mandato di cura realizzando il best interest del paziente nel rispetto della sua dignità e della sua autodeterminazione.

INFORMAZIONE

DATA: 2019

ISBN: 9788892129702

DIMENSIONE: 4,23 MB

Abbiamo conservato per te il libro La volontà e la scienza. Relazione di cura e disposizioni anticipate di trattamento dell'autore Richiesta inoltrata al Negozio in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

La volontà e la scienza - Gruppo San Donato

Disposizioni anticipate di trattamento . Le disposizioni anticipate di trattamento, comunemente definite "testamento biologico" o "biotestamento", sono regolamentate dall'art. 4 della Legge 219 del 22 dicembre 2017, entrata in vigore il 31 gennaio 2018. In previsione di un'eventuale futura incapacità di autodeterminarsi e dopo avere acquisito adeguate informazioni mediche sulle conseguenze ...

La volontà e la scienza. Relazione di cura e disposizioni ...

Consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento ... relazione di cura e di fiducia tra paziente e medico, che trova il suo presupposto e atto fondante nel ... tenendo conto della volontà del beneficiario, in relazione al suo grado di capacità di intendere e di volere.