Le opere di Venanzo Crocetti a Roma. Studio di un patrimonio diffuso

Listadelpopolo.it Le opere di Venanzo Crocetti a Roma. Studio di un patrimonio diffuso Image
DESCRIZIONE
La pubblicazione di Cecilia Paolini, realizzata in collaborazione con la Fondazione Venanzo Crocetti, ricostruisce l'intero catalogo delle opere che Venanzo Crocetti eseguì a Roma e per Roma, tramite un doppio binario di studio: la ricostruzione storica, attraverso l'analisi delle fonti e dei documenti dell'epoca, e l'analisi stilistica, grazie a un percorso di confronto con l'evoluzione del linguaggio artistico di Crocetti stesso e in parallelo con i grandi maestri di primo Novecento, quali Martini e Fortuny. Il lavoro di ricerca è stato sistematico anche da un punto di vista documentaristico, ed è stato concepito con l'obiettivo di sistematizzare il patrimonio di fonti storiche legato alle committenze e alle richieste collezionistiche ricevute dal maestro. Una catalogazione critica fondamentale per comprendere l'importanza dell'opera del maestro nella sua città di elezione, luogo nel quale Crocetti stabilì il proprio studio che egli stesso trasformò in museo negli ultimi anni della propria vita.

INFORMAZIONE

DATA: 2020

ISBN: 9788885431270

DIMENSIONE: 10,27 MB

Leggi il libro Le opere di Venanzo Crocetti a Roma. Studio di un patrimonio diffuso PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su listadelpopolo.it e trova altri libri di Cecilia Paolini!

Le opere di venanzo crocetti a roma. studio di un ...

il Museo Crocetti ospita, dal 29 al 31 gennaio, la mostra fotografica curata dagli studenti del Liceo Gaetano De Sanctis SGUARDO E BELLEZZA

A Natale si legge: a Napoli 500 libri donati in strada ...

Il museo accoglie le opere realizzate dallo scultore Venanzo Crocetti in settant'anni di attività creativa. Sono esposte in questa struttura, costituita dal museo, dalla fondazione e dallo studio di Crocetti, 80 sculture in bronzo e una in marmo, due dipinti su tela e 15 tra disegni e tecniche miste su carta, databili dal 1930 al 1998.