Il fu Mattia Pascal

Listadelpopolo.it Il fu Mattia Pascal Image
DESCRIZIONE
Pubblicato per la prima volta nel 1904, "Il fu Mattia Pascal" inaugura la stagione dell'umorismo pirandelliano. Il protagonista del romanzo, dopo essere stato dato per morto e aver trascorso una "vita parallela" torna al suo paese d'origine con l'intenzione di vendicarsi dei torti subiti; ma si ritrova invischiato in una situazione paradossale, da cui esce solo rinunciando allo status di essere vivente. In accesa polemica con le convenzioni razionalistiche e scientiste e i vincoli della società moderna, Luigi Pirandello, premio Nobel per la letteratura nel 1934, affida al suo romanzo più celebre il rifiuto delle convenzioni letterarie, recuperando invece la tradizione sterniana e senza dimenticare le esigenze della suspense. E di una delle opere più originali ed eccentriche di inizio Novecento Alberto Casadei propone una nuova edizione ampiamente commentata e aggiornata ai risultati della ricerca più recente.

INFORMAZIONE

DATA: 2007

ISBN: 9788817016193

DIMENSIONE: 4,73 MB

Abbiamo conservato per te il libro Il fu Mattia Pascal dell'autore Luigi Pirandello in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Il fu Mattia Pascal - Atuttascuola

Il tema della maschera trova la massima espressione ne "Il fu Mattia Pascal", in cui follia e pazzia spingono il protagonista alla creazione di una nuova identità, sfuggevole ad ogni inquadramento predeterminato in base alla propria personalità e famiglia di appartenenza.

Il Fu Mattia Pascal: Ricerca - Tesina di Italiano gratis Studenti.it

Il Fu Mattia Pascal è il romanzo di un impossibile riscatto da una vita grigia, per un uomo nato due volte. Porta alle estreme conseguenze, con punte davvero paradossali, ma tipiche della "mezza filosofia" (Sciascia) di Pirandello, il dissidio fra forma e vita .