Elogio della disobbedienza civile

Listadelpopolo.it Elogio della disobbedienza civile Image
DESCRIZIONE
Qual è la differenza tra disobbedienza civile e nonviolenza? Quando i cittadini hanno il dovere di opporsi a uno stato ingiusto e come? Goffredo Fofi ripercorre la storia dei movimenti di disobbedienza civile da Thoreau a Gandhi, dal '68 al trentennio berlusconiano, raccontandone la nascita e la crisi, offrendo una mappa a chi oggi voglia ancora resistere. Perché l'unica via contro un potere manipolatorio e coercitivo è ancora non accettare, smettere di obbedire prima che sia troppo tardi.

INFORMAZIONE

DATA: 2015

ISBN: 9788874525430

DIMENSIONE: 3,80 MB

Abbiamo conservato per te il libro Elogio della disobbedienza civile dell'autore Goffredo Fofi in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Elogio della disobbedienza civile - Fofi Goffredo ...

Goffredo Fofi e l'Elogio della disobbedienza civile: 'Il mondo è dominato dalla violenza esplicita' IFQ. SCOPRI IL PROGRAMMA DELLA FESTA DEL FATTO QUOTIDIANO.

Elogio della disobbedienza civile - Goffredo Fofi - Libro ...

La spiegazione del titolo, il suo insistere sulla parola "disobbedienza", arriva quasi subito, a pagina 6: "La disobbedienza civile può fare a meno della nonviolenza (…) mentre la nonviolenza non può fare a meno della disobbedienza civile, salvo trasformarsi, come è perlopiù accaduto, in happening collettivi o in forme di ...