La parola di Dio ogni giorno 2020

Listadelpopolo.it La parola di Dio ogni giorno 2020 Image
DESCRIZIONE
La Parola di Dio ogni giorno 2020 si apre con l'icona dei "Nuovi Martiri" e dei testimoni della fede del XX secolo. Essa è venerata a Roma nella Basilica di San Bartolomeo all'Isola che san Giovanni Paolo II affidò alla cura della Comunità di Sant'Egidio perché divenisse il luogo della memoria dei "nuovi martiri" a Roma. «Alzo gli occhi verso i monti, da dove mi verrà l'aiuto?» - canta il salmista. E la risposta è posta sulle nostre labbra dalla stessa Scrittura: «Il mio aiuto viene dal Signore, lui che ha fatto cielo e terra» (Sal 121,1-2). I "nuovi martiri" hanno fatto esperienza diretta della verità di questo salmo. Pregare vuol dire ascoltare la Parola di Dio con il cuore aperto e rivolgersi a lui con le parole suscitate nel nostro cuore. La cadenza quotidiana di questo dialogo con il Signore ha un valore tutto particolare. Nella quotidianità, infatti, c'è l'espressione di qualcosa che non può essere abbandonato.

INFORMAZIONE

DATA: 2019

ISBN: 9788892219861

DIMENSIONE: 7,67 MB

Abbiamo conservato per te il libro La parola di Dio ogni giorno 2020 dell'autore Vincenzo Paglia in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

La Sacra Bibbia - C'è un tempo stabilito per ogni cosa

La Parola di Dio ogni giorno 2020 si apre con l'icona dei "Nuovi Martiri" e dei testimoni della fede del XX secolo. Essa è venerata a Roma nella Basilica di San Bartolomeo all'Isola che san Giovanni Paolo II affidò alla cura della Comunità di Sant'Egidio perché divenisse il luogo della memoria dei "nuovi martiri" a Roma.

La Sacra Bibbia - C'è un tempo stabilito per ogni cosa

La Parola di Dio ogni giorno 2020 si apre con l'icona dei "Nuovi Martiri" e dei testimoni della fede del XX secolo. Essa è venerata a Roma nella Basilica di San Bartolomeo all'Isola che san Giovanni Paolo II affidò alla cura della Comunità di Sant'Egidio perché divenisse il luogo della memoria dei "nuovi martiri" a Roma.