Il risentimento

Listadelpopolo.it Il risentimento Image
DESCRIZIONE
Con finezza fenomenologica, Scheler presenta la genesi e le caratteristiche del risentimento nella complessità, ricchezza e potenza della nostra vita emotiva. “Il risentimento è un autoavvelenamento dell’anima che nasce da un’inibizione sistematica dello sfogo di certi affetti in sé stessi normali e inerenti alla struttura di fondo della natura umana: il sentimento e l’impulso di vendetta, l’odio, la cattiveria, l’invidia, la malignità, la perfidia.” - Max Scheler Un testo fondamentale per comprendere la trama profonda di un sentimento dominante del nostro tempo. Un capolavoro d’introspezione filosofica, che esplorando l’animo umano ci racconta come funzioniamo.

INFORMAZIONE

DATA: 2019

ISBN: 9788832962154

DIMENSIONE: 5,20 MB

Abbiamo conservato per te il libro Il risentimento dell'autore Max Scheler in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web listadelpopolo.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Frasi sul rancore: citazioni, aforismi - Frasi Celebri .it

Questo saggio sul Risentimento, frutto di un lavoro intenso che prende man mano forma nel suo pensiero, appartiene a questa fase e rappresenta anch'esso l'atto di nascita della sua filosofia. Il saggio sul Risentimento apparve per la prima volta nel 1912 con il titolo Űber Ressentiment und moralisches Werturteil.

Il risentimento - René Girard - Raffaello Cortina Editore ...

risentiménto s. m. [der. di risentire, risentirsi]. - 1. Il fatto di risentirsi di qualche male fisico, di sentirne ancora gli effetti dolorosi: con questo freddo mi si acuisce il risentimento della mia distorsione alla caviglia; risentimento di una caduta,...